Piante da interno

5 Piante da Interno facili da coltivare

Le piante da interno sono piccoli tesori verdi capaci di rendere speciale l’atmosfera di qualsiasi ambiente.

Se desideri trasformare la tua casa in un angolo di paradiso verdeggiante, ma ti manca il pollice verde, questo articolo fa per te: oggi ti presentiamo 5 bellissime piante da interno, facili da coltivare e perfette per chiunque voglia godersi la bellezza dello stile jungle senza stress.

Si tratta di piante resistenti, capaci di sopravvivere anche ai pollici più neri e regalare grandi soddisfazioni in cambio di poche e semplici attenzioni.

Ecco quindi le 5 piante da interno facili da coltivare, pronte a diventare le tue nuove compagne verdi. Vediamole insieme!

1 – Zamioculcas

Tra le piante facili da coltivare, la Zamioculcas è una pianta da interno con forma insolita ed elegante.

Anche conosciuta come Pianta di Padre Pio, la Zamioculcas è perfetta per gli interni; si tratta di una semi-succulenta originaria della Tanzania, caratterizzata dai fusti allungati e carnosi, ricchi di foglie sempre verdi.

La Zamioculcas richiede poca irrigazione ed è capace di resistere anche in condizioni di scarsa luminosità.

Scopri come prendertene cura sul nostro profilo Instagram

 

2 – Aglaonema

L’Aglaonema è caratterizzata dalla straordinaria bellezza del fogliame e dall’incredibile robustezza che la rende capace di adattarsi a qualsiasi ambiente domestico.

L’Aglaonema si adatta benissimo anche alle condizioni di penombra e agli ambienti non troppo umidi, come appunto gli appartamenti.

Grazie alla particolarità delle sue foglie dalle cromie variegate, l’Aglaonema riesce ad impreziosire qualsiasi ambiente.

3 – Pothos

Il Pothos, grazie alla facilità di coltivazione, è una pianta perfetta per decorare qualsiasi appartamento. Le foglie, a cascata o sistemate come rampicanti, ti faranno sentire come se fossi in una giungla.

Facile da coltivare e resistente, al Pothos sono sufficienti poche cure perché si adatti perfettamente e cresca come rigogliosa pianta d’interno.

Posizionata in un luogo luminoso, saprà regalati grandi soddisfazioni.

4 – Scindapsus N’Joy

La Scindapsus N’Joy – a prova di pollice nero – appartiene anch’essa alla grande famiglia del Pothos e si caratterizza per la crescita rapida del fogliame compatto, dalla forma ovale e dalle screziature satinate.

Oltre alla facilità di coltivazione, la Scindapsus N’Joy ha una gradevole azione depurativa per l’aria che la rende la pianta perfetta per il soggiorno, l’ufficio o anche il bagno.

5 – Sanseveria

Noi l’abbiamo definita come la “Star delle piante d’appartamento”: elegante, robusta e dal portamento particolare; è perfetta per aggiungere un tocco d’originalità a qualsiasi ambiente.

Capace di sopravvivere con davvero poche e semplici cure, la Sanseveria ha anche il pregio di riuscire ad assorbire gli agenti nocivi presenti nell’aria e rilasciare ossigeno durante il giorno.

Insomma, la Sanseveria è sicuramente la pianta che non ti deve mancare se ami lo stile jungle e non hai grande dimestichezza con le piante da interno.

Sul nostro blog, trovi l’articolo completo dedicato alla cura della Sanseveria.

Da dove cominciare?

Come hai visto, esistono una quantità di piante facili da coltivare, capaci di adattarsi anche ai ritmi più distratti e sopravvivere a lungo senza creare eccessivo stress, anche per chi è meno abituato a prendersi cura del verde.

Ti aspettiamo nel nostro Garden per aiutarti a individuare la pianta da interno più adatta a te e capace di darti soddisfazione. Passa a trovarci!