Piante da esterno

Come scegliere e curare i ciclamini, fiori dell’inverno per eccellenza!

Se la resistenza è la capacità di sostenere anche le condizioni più avverse, allora è vero che i Ciclamini sono campioni assoluti di forza. Impavidi, sfidano il clima invernale, sfoggiando coloratissime fioriture e regalando momenti unici di bellezza cromatica.

In questo articolo parliamo dei ciclamini, fioriture dell’inverno per eccellenza, e ti mostreremo come sceglierli e coltivarli al meglio. Per avere ciclamini sempre belli e duraturi.  

 

Il ciclamino

Uno dei pochi fiori dal nome maschile, il ciclamino deve il suo al greco “kyklos” (cerchio), probabilmente per via della forma sferica del bulbo.

Il ciclamino è una pianta originaria in Europa e Asia, dove cresce spontaneamente nelle zone boschive. Una caratteristica, questa, che ne spiega la capacità di resistere così bene all’inverno.

Anticamente si riteneva che la pianta del ciclamino avesse il potere di proteggere dai malefici. Oggi, in virtù della forma dei suoi petali, il ciclamino simboleggia la fertilità, ed è un regalo molto apprezzato quando ci sono nascite in arrivo. 

Tipi di Ciclamino

Sfumature che spaziano dal bianco, al rosa, da Punto Verde trovi la selezione di ciclamini nelle versioni Mini, Midi e a Fiori Grandi.

Nella versione Mini, i ciclamino presenta fiori piccini e simili a quelli selvatici, dai quali riprende anche la forte resistenza al freddo. Così, il ciclamino mini è particolarmente indicato per arricchire le bordure dei giardini. 

Il Ciclamino Midi, è la taglia media adatta alla vita in terrazzo. Anche questa tipologia ha un’ottima resistenza al freddo e regala abbondanti fioriture durante tutto il periodo vegetativo. 

I ciclamini a Fiore Grande, poi, sono perfetti per vasi di grandi dimensioni e sono sicuramente la pianta più regalata durante il periodo invernale. La fioritura dei ciclamini a fiore grande è uno spettacolo per gli occhi! 

Come scegliere il ciclamino giusto

Scegliere il ciclamino giusto significa trovare la tipologia di fiore più adatta alle tue esigenze e, ancor più importante, individuare le piantine più in salute. 

Ecco a te, 3 semplici trucchetti per scegliere i ciclamini più sani e robusti: 

🌺 Le foglie comunicano lo stato di salute di una pianta, dunque meglio che le foglie dei ciclamini che scegli siano spesse e dure! 

🌺  Attenzione alle radici: quando il tuo ciclamino presenta le punte delle radici di colore bianco, significa che l’apparato della pianta sta lavorando bene! 

🌺 Sempre meglio prediligere un vaso in terracotta che permette alla pianta di traspirare!

Prendersi cura dei Ciclamini

I ciclamini sono piante resistenti che necessitano di pochi e semplici accorgimenti per durare a lungo e regalare coloratissime fioriture. 

🌱 La prima regola è cercare di evitare la formazione di marciumi radicali, avendo cura di rimuovere le foglie rovinate ed eventuali fiori danneggiati, staccando di netto anche il gambo. 

🌱 Utilizzare un terriccio morbido e ben drenante assicurerà poi uno stato di salute migliore ai tuoi ciclamini. 

🌱  Per avere fioriture ancora più belle, durante il periodo vegetativo del ciclamino (indicativamente, da settembre a maggio) è utile concimare le tue piantine con del concime per piante fiorite.

Ricorda che il ciclamino è una pianta invernale, e tenderà a perdere foglie e sfiorire nel periodo estivo, quando le temperature saranno più alte. A quel punto, continua ad eliminare man mano le foglie rovinate, sospendi le concimazioni e riduci le annaffiature al minimo. Possibilmente, sposta i tuoi ciclamini nella parte più ombreggiata del tuo balcone.  

Con la fine dell’estate e l’abbassamento delle temperature,  i tuoi ciclamini torneranno ad avere foglie verdi e fioriranno ancora! 

Evitare il marciume radicale dei Ciclamini 

Il marciume radicale nei ciclamini è causato da alcuni funghi che proliferano in presenza di eccesso di acqua. 

Per prevenire e limitare la formazione di marciume radicale nei tuoi ciclamini, oltre alla corretta annaffiatura, puoi utilizzare un prodotto che attiva le difese delle piante nei confronti dei funghi. Stiamo parlando del Tannino. 

Il Tannino della Cifo è un estratto della corteccia di castagno, utilissimo nel trattamento del marciume radicale dei ciclamini. Può essere somministrato 1 volta ogni 15 giorni applicandolo direttamente sul terreno oppure diluito nell’acqua. 

I fiori dell’inverno

I ciclamini sono fiori dalla bellezza unica e variopinta. Con i loro petali, regalano un’atmosfera di pace e serenità in qualsiasi ambiente. Il loro delicato profumo e la versatilità nell’abbinamento con altre piante ne fanno un arricchimento perfetto per qualsiasi giardino o terrazzo. 

Passa da Punto Verde per scoprire la nostra selezione e lasciarti consigliare dai nostri esperti. 

Ti aspettiamo! 🪴

👇🏻 Seguici anche su Instagram per trovare questi e tantissimi altri consigli dai nostri Pollici Verdi!